Incontrare

Incontrare

 

Tutti conosciamo la differenza tra un mero scambio di informazioni e un incontro vero e proprio. L’incontro avviene quando comprendiamo una persona nella sua specificità e ci sentiamo compresi a nostra volta. Intuitivamente ci accorgiamo che queste occasioni hanno un valore speciale.
Le attività e i pasti condivisi sono contesti ideali per dialoghi e incontri di qualità. L’importante è essere aperti alle esperienze e alle opinioni altrui – tanto a quelle familiari, quanto a quelle estranee. La diffidenza, i pregiudizi, l’indifferenza, lo stress e molte altre limitazioni possono ostacolare l’incontro con gli altri. Dato che l’apertura e la curiosità sono particolarmente sviluppate nei giovani, il loro potenziale d’incontro risulta molto elevato.

Consigli sul tema dell’incontro

  • Trattare con rispetto i pensieri, i sentimenti e le esperienze degli altri

  • Mostrare curiosità e interesse per gli altri

  • Cercare un dialogo anche con le persone sconosciute o poco conosciute

  • Presentare all’interlocutore i propri pensieri, sentimenti ed esperienze come un qualcosa di soggettivo, non come una verità assoluta

  • Mantenere la calma: l’incontro non deve essere forzato, a volte avviene quando meno ce lo aspettiamo

 

L’associazione giovanile è un luogo propizio all’incontro

 

Per gli educatori, l’incontro con i giovani fa parte della vita quotidiana. Essi accompagnano infatti i ragazzi attraverso una fase di crescita molto delicata nella quale i giovani si pongono interrogativi particolarmente importanti, talvolta anche in modo molto radicale, sulla propria identità e il proprio ruolo nella società. Per questo processo, l’incontro con altre persone assume un valore fondamentale.

Domande sulla promozione di occasioni speciali d’incontro per i giovani

  • Quali ulteriori possibilità d’incontro, eventualmente straordinarie, vorrei offrire ai ragazzi con cui lavoro?

  • C’è un gruppo di persone (altri giovani, persone adulte, artisti/e, rappresentanti politici ecc.) del quale i ragazzi si interessano già o che potrebbe suscitare il loro interesse?

  • È possibile organizzare un incontro con queste persone?

  • Di che tipo di sostegno hanno bisogno i giovani per mettersi in contatto con costoro?

  • Dove e in quale contesto potrebbe avvenire l’incontro?

  • I giovani preferiscono fungere da padroni di casa o da visitatori?

  • Come possono i giovani preparare l’incontro?

  • In che forma potrebbe svolgersi la discussione successiva all’incontro o la sua elaborazione?

 
 
Migros percento-culturale
DOJ
Mädchenpowertag1.pdf.png
Giornata dedicata alle ragazze
Sabato 29 ottobre 2016 si è tenuta una nuova edizione della «Mädchenpowertag» ...
JFIT_Foto1.jpg
JFIT - Fitness au centre de rencontre
Le projet Fitness au centre de rencontre (JFit) désire sensibiliser les adolescents aux th&eg ...
Kinderkulturfestival.Foto.1.jpg
le Festival culturel des enfants à la Claramatte 2010
Du 12 août au 12 septembre 2010, la Claramatte à Bâle a accueilli le Festival culturel des enfants d ...